Stop motion

Corso teorico pratico sulle tecniche di realizzazione dell’animazione Stop-Motion

Master di introduzione alla stop motion

Per animazione si intende quella tecnica di ripresa cinematografica che permette la creazione di un movimento, che in realtà non esiste, mediante l’utilizzo di immagini fisse, che presentano al loro interno piccole differenze, proiettate in rapida successione (24ftg al secondo). A seconda del processo produttivo esistono tre tipi di animazione: l’animazione disegnata tradizionale a fasi; l’animazione stop-motion; l’animazione al computer.

A fine corso ogni partecipante avrà un portfolio personale delle immagini realizzate.

Durata

 

3 mesi

18 Lezioni totali

da aprile a giugno

Frequenza

 

1/2 lezioni settimanali

materie

 

_ Pixillation
_ Animazione di oggetti
_ Decoupage
_ Clay animation
_ Sabbia e pittura su vetro
_ Puppets
_ Tecniche sperimentale (acqua, stratacut,etc)
_ Animazione a fasi

A fine corso

 

Attestato di Merito

Portfolio personale

Requisiti di ammissione

 

Nessuno

Docente

 

Stefano Argentero

Nel corso del Master si affronterà la storia della stop motion dalle origini ai giorni nostri (con la visione di brani animati che hanno fatto scuola; A. Alexeieff, B. Bickford, Bolex Bros, D. Daniels, E. Fogel, G. Gianini, C. Leaf, N. McLaren, F. Misseri, Y. Norstein, G. Pal, Pes, L. Reiniger, L. Starevitch, J. Svankmajer, W. Vinton, F. Yusaki), sperimentandone poi le diverse tecniche. I partecipanti realizzeranno uno o più elaborati in animazione, e a fine corso padroneggeranno l’arte della stop motion in tutte le sue declinazioni.

Bibliografia suggerita
_Frame-By-Frame Stop Motion: The Guide to Non-Traditional Animation Techniques di Tom Gasek; Focal Press NEW YORK AND LONDON
_Basics Animation 04: Stop-motion di Barry JC Purves; AVA Publishing
_Stop Motion: Craft Skills for Model Animation, Second Edition (Focal Press Visual Effects and Animation) di Susannah Shaw

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI