Camera Oscura

Si è dedicata interamente all’approfondimento delle tecniche della stampa bianco e nero Fine Art rivolgendo la sua ricerca personale alla fotografia di ritratto.

Nata nel 1970.

Si diploma presso l’Istituto Superiore di Fotografia di Roma nel 1995.
La sua passione per la fotografia analogica e la camera oscura l’ha portata ad approfondire le tecniche di stampa fine art argentiche e le antiche tecniche di stampa.
Ha partecipato a numerose mostre tra cui l’VIII e la IX edizione della “Biennale dei Giovani artisti d’Europa e del Mediterraneo” a Torino, Helsinky e Roma nella sezione dedicata a Sarajevo.
Di recente ha esposto presso la galleria Materia di Roma il lavoro duale ‘Se non avessi visto’, con Luca Cappellaro.
Dal 2003 insegna camera oscura ed antiche tecniche di stampa presso la Scuola Romana di Fotografia e Cinema di Roma.

Contatta il docente

Ciao! Piacere di conoscerti

Puoi contattare Antonella D’Onorio De Meo attraverso:

Sito web

Facebook

Se non avessi visto