Ritratto \ Ripresa in studio

Il critico scrive:” Ritrattista atipico, autocritico, soprattutto ironico e acuto nell’osservare le camere oscure delle debolezze umane

E nessuno mi prende sul serio.

Nasce a Roma nel 1957.

Vive a Roma, dove giovanissimo inizia la sua carriera professionale.

Nel 1984 è il fondatore a Roma di BOX4, factory dedicata alla produzione di foto, film, effetti speciali, musica e fumetti, che diventa un punto di riferimento creativo della città.

Collabora quindi con le maggiori agenzie pubblicitarie realizzando campagne destinate a rimanere nella memoria collettiva.

Il particolare interesse che dedica alle campagne sociali gli vale numerosi riconoscimenti e i suoi lavori vengono pubblicati e premiati negli “Annual” degli ultimi vent’anni dall’Art Directors Club Italiano.

Ritrattista atipico, autocritico, soprattutto ironico e acuto nell’osservare le “camere oscure” delle debolezze umane, nel 2008 racconta in questo libro il suo originale percorso nella storia del costume italiano e della comunicazione: la  fotografia come “lo spazio fermo nel tempo”, il battito di ciglia dell’esistenza.

Contatta il docente

Ciao! Piacere di conoscerti

Puoi contattare Valerio De Beradinis attraverso:

Sito web

Facebook

Email