Fotografi famosi contemporanei: parti con noi in un viaggio alla scoperta di quattro fotografi tra i più conosciuti e apprezzati della nostra contemporaneità.

Non solo grandi nomi del passato, oggi sono numerosi i fotografi famosi contemporanei, italiani e internazionali, che hanno vinto i più celebri premi di fotografia e che ogni giorno ispirano giovani artisti desiderosi di intraprendere questa carriera artistica.

Moda, reportage, ritratti e landcsape: autori di emozioni forti e di fotografie uniche, ognuno nel proprio genere, firme di opere che riescono a catturare espressioni, stati d’animo o paesaggi mozzafiato.

Osservare e studiare i lavori di questi fotografi famosi contemporanei è fondamentale per capire quali potrebbero essere i segreti e le strategie da adottare per riuscire ad ottenere scatti di qualità ma anche solamente per godere della bellezza più pura e della forza della creatività.

Ecco 4 fotografi famosi contemporanei che con il loro lavoro lasciano ogni giorno una grande impronta nel panorama della fotografia internazionale.

Annie Leibovitz

“Quando dico che voglio fotografare qualcuno, significa, in realtà, che vorrei conoscere qualcuno, consultarne la personalità. Per realizzare il miglior scatto possibile devo calarmi nel contesto, nella situazione. La fotografia perfetta immortala ciò che ti circonda, un mondo di cui divieni parte”

Annie Leibovitz è la fotografa delle star per eccellenza, una delle artiste e ritrattiste americane più pagate e apprezzate al mondo. Nata nel 1949 in Connecticut, dopo essersi iscritta la primo anno del corso di pittura al San Francisco Art Institute, nel 1968 compra la sua prima macchina fotografica: una Minolta SR-T 101.

Solo due anni dopo, comincia a collaborare con la famosa rivista di musica Rolling Stones che le affida uno degli incarichi più importanti della sua vita: la sua prima foto a John Lennon.

Artista che rincontrerà dieci anni dopo per scattare la famosa foto che lo ritrae nudo mentre abbraccia la compagna Yoko Ono.

Nel 1991 inizia a lavorare per Vanity Fair per poi passare a Vogue. Non solo moda e musica, durante la sua carriera ha avuto l’occasione di immortalare gli atleti americani mentre si allenano per le Olimpiadi, di realizzare la prima campagna pubblicitaria di American Express e nel 2007 di fotografare la Regina Elisabetta II. Molto amata dalle star hollywoodiane, ha ritratto personaggi del calibro di Demi Moore, Angelina Jolie, Leonardo DiCaprio, Johnny Depp, Meryl Streepe molti altri ancora.

Il segreto del suo successo? L’esperienza, il saper mettere a nudo la personalità dei personaggi fotografati e “pensare fotograficamente”, ossia osservare ciò che la circonda attraverso l’obiettivo della macchina fotografica.

Fotografi famosi contemporanei: Fabio Bucciarelli

Italiano, giovane e intraprendente, il fotografo Fabio Bucciarelli è uno dei più promettenti fotogiornalisti del nostro secolo.

Nel 2012 vince il World Press Photo Award grazie al suo reportage sulla guerra in Siria intitolato “Battle To Death”. Il suo lavoro è guidato da una forte passione per gli scenari suggestivamente tragici, non a caso, negli ultimi anni ha scattato in numerose città colpite dalla guerra o da catastrofi naturali.

Dopo una breve carriera iniziale come ingegnere, nel 2009 decide di dedicarsi alla fotografia e di prediligere i reportage, con l’obiettivo di documentare le situazioni di ingiustizia, di conflitto e di mancanza di diritti umani, avvicinandosi il più possibile alle persone in difficoltà. Oggi collabora con diverse riviste italiane e internazionali come il New York Times, Guardian e Wall Street Journal.

Il segreto per diventare fotoreporter? 

“La base del giornalismo è la ricerca della verità. L’onestà intellettuale, sia verso le persone fotografate che verso il lettore, è quello che più conta. Diffida di quelli che ti dicono che in guerra non hanno paura. La Paura fa parte del mestiere, è sempre con noi. L’importante è come si reagisce: avere Paura infatti può aiutare ad essere più svegli, pensare più rapidamente e a salvarsi la vita”.

fotografi famosi contemporanei Fabio Bucciarelli

Oliviero Toscani

Provocatorio, contraddittorio e incisivo. Oliviero Toscani ha creato un nuovo linguaggio e un nuovo modo di comunicare attraverso la fotografia.

Vincitore di numerosi premi, nel corso della sua carriera ha collaborato con alcune tra le riviste di moda più importanti nel panorama internazionale.

Viene ricordato principalmente per le sue campagna pubblicitarie, in particolar modo quelle dell’azienda italiana Benetton, per la quale dal 1982 al 2000 è stato autore di strategie di comunicazione dal forte impatto visivo e dal messaggio non convenzionale.

In seguito, comincia a dedicarsi alla parte più drammatica della realtà e decide di immortalare i malati di HIV, i condannati a morte e nel 2007 realizza una delle campagne più discusse di sempre: sui cartelloni pubblicitari di tutto il mondo compare il corpo nudo e sofferente della giovane Isabelle Caro, consumato dall’anoressia. Toscani spiega:

“Ho fatto come sempre un lavoro da reporter, ho testimoniato il mio tempo, sono anni che mi interesso del problema anoressia, un tema tabù per la moda. Come ho fatto con la campagna Pietà con il malato di Aids, nel 1991”.

Letizia Battaglia

Conosciuta come “la fotografa della mafia”, Letizia Battaglia è una delle figure più importanti della fotografia contemporanea e sopratutto una testimone della vita e della società del nostro Paese.

Le sue immagini molto crude e realistiche, ritraggono momenti cruciali della storia dell’Italia, in particolar modo del mondo criminale nel periodo più sanguinoso, tra gli anni ’80 e ’90, non a caso, tra i suoi più cari amici vi erano i due magistrati Falcone e Borsellino.

Per più di trent’anni ha fotografato la sua terra, la Sicilia, denunciando l’attività mafiosa con reportage che rimarranno nella nostra memoria.

Passione, talento e impegno civile.

Io sono una persona, non sono una fotografa. Sono una persona che fotografa, che ha fatto volontariato psichiatrico, che ha fatto teatro, che ha avuto l’amore, che l’ha dato, che ha avuto tre figli. Sono bisnonna! La fotografia è una parte di me, ma non è la parte assoluta, anche se mi prende tantissimo tempo”.

Letizia Battaglia è stata ospite del Centro Romano di Fotografia e Cinema: leggi il racconto della sua Lectio Magistralis.

fotografi famosi contemporanei Letizia Battaglia

Questi sono solo quattro tra i nomi più importanti della fotografia contemporanea ma vi sono molti altri artisti da seguire per imparare i segreti di un mestiere che richiede talento, studio e soprattutto tanto impegno e passione.

Tags: